Crostata morbida alla nutella

di | 29 Luglio 2020

La ricetta della crostata morbida alla nutella, un dolce ideale per una ricca colazione o per la merenda di tutta la famiglia.

Crostata morbida alla nutella

La crostata morbida alla nutella è una ricetta che ci fa tornare bambini, ci ricorda quando da piccolini andavamo a scuola e le nostre madri, con tanta cura e amore, ci preparavano un fagottino avvolto in carta da cucina, spesso contenente un triangolino di torta alla nutella fatta il giorno prima.

Ecco come preparare questa gustosa crostata morbida alla nutella, un dolce fatto in casa genuino e con pochi semplici ingredienti. Ovviamente se non ce l’hai (o non la gradisci) puoi sostituire la nutella con quello che hai in casa come ad esempio una qualsiasi marmellata o confettura.

Hai in casa solo nutella, uova e zucchero a velo? Anche in questo caso è possibile preparare una buonissima torta magica alla nutella, la ricetta la trovi su FoodGnam.info, è davvero semplice da preparare!

Ma veniamo alla nostra crostata morbida alla nutella, ecco gli ingredienti per 6 persone:

  • 180 gr di zucchero;
  • 3 uova;
  • 200 gr di farina 00;
  • 100 gr di latte;
  • 100 gr di olio di semi;
  • 10 gr di lievito per dolci ( poco più di mezza bustina );
  • buccia di un limone;
  • un pizzico di sale.

Per la farcitura:

  • nutella q.b. oppure 300 gr circa di marmellata (gusto a piacere).

Procedimento

  1. Inizia pulendo un limone (meglio se non trattato). In una terrina metti la buccia del limone grattugiato con lo zucchero e il sale, quindi mescola per qualche minuto;
  2. Aggiungi al composto le uova e continua a sbattere con un frustino elettrico oppure usando una planetaria;
  3. Versa nella terrina anche l’olio e il latte e continua ad amalgamare;
  4. Aggiungi la farina setacciata e il lievito, impasta fino ad ottenere un composto omogeneo elastico. Se l’impasto dovesse risultare troppo secco aggiungi un filo di latte, in caso contrario se dovesse essere troppo liquido versa nel composto un cucchiaio di farina;
  5. Prendi una teglia per crostate con diametro di 28 cm, imburrala e infarinala. Versa dentro metà dell’impasto, aiutati con un cucchiaio per livellare la superficie del dolce;
  6. Cucina la base della crostata in forno statico preriscaldato a 170°C per 10 minuti. Per capire se è cotta fai la prova stecchino: se esce asciutto puoi sfornare la crostata in modo che non si colorisca troppo.
  7. Mentre il forno è ancora acceso farcisci la crostata soffice con ciò che preferisci, ad esempio marmellata o nutella;
  8. Versa la farcitura al centro della crostata, senza toccare i bordi, distribuiscila a circa 2 cm di distanza dal bordo è importante, in modo che non fuoriesca durante la cottura;
  9. Infine distribusci sopra il restante impasto, versandolo in maniera uniforme su tutta la teglia. Inforna nuovamente in forno statico per 10 minuti a 170°C. Dopo aver fatto di nuovo la prova stecchino, sforna la crostata, lasciala raffreddare e capovolgila su un piatto da portata;
  10. Prima di servirla puoi decorare la torta con una spolverata di zucchero a velo.

Consigli

Se farcisci la crostata con la marmellata, metti quest’ultima prima in una tazza e poi lavorala con il cucchiaio, in modo da renderla più morbida e quindi più facile da spalmar.

Se invece utilizzi la nutella in inverno (quindi un po’ solidificata come spesso accade quando fa freddo) riscaldala leggermente a bagnomaria per ammorbidirla, ma solo un po’, non farla diventare troppo liquida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *