Come evitare distrazioni alla guida

di | 29 Luglio 2020

Quando si è in viaggio, le distrazioni in auto possono essere tante e, talvolta, risultano fatali. Ogni anno, migliaia di persone perdono la vita per una distrazione. E’ importante sapere come evitare distrazioni alla guida.

Il cellulare è la causa numero uno di sinistri stradali non soltanto per le chiamate ma per le funzioni social (messaggi, chat, post) di cui sembra non si possa più fare a meno.

distrazioni alla guida

Basta un secondo, specie se si guida a forte velocità in autostrada, per schiantarsi: i tempi di reazione sono minimi. Anche nel traffico una guida distratta potrebbe causare un tamponamento a catena.

Concentrati alla guida e segui i consigli dell’Autofficina Cassotti che si occupa di soccorso stradale a Trezzo sull’Adda e in tanti anni di lavoro sulle strade della provincia di Milano hanno soccorso migliaia di automobilisti.

Come evitare distrazioni alla guida: iniziamo dallo smartphone

Quando sali in auto, imposta il cellulare in modalità silenziosa oppure sistemalo nel vano portaoggetti o, meglio ancora, spegnilo impostando la segreteria telefonica o una risposta automatica ai messaggi.

Se devi ricevere chiamate importanti o urgenti, utilizza gli auricolari, il sistema Bluetooth o il vivavoce.

Alcuni modelli di smartphone permettono di disattivare la ricezione di messaggi o chiamate quando è in funzione il navigatore.

Riposa quanto basta per la concentrazione

Il colpo di sonno alla guida è uno dei più acerrimi nemici dell’automobilista. Anche la mancanza di sonno può provocare disastri. Per scongiurare rischi e pericoli, evita di metterti alla guida se ti senti stanco, soprattutto se devi iniziare un lungo viaggio.

Se la stanchezza si fa sentire durante il viaggio, accosta in un posto sicuro e concediti un pisolino. Mantenere la giusta concentrazione quando si è alla guida è fondamentale insieme ai riflessi.

Altre distrazioni alla guida da evitare all’interno dell’auto

Ecco come evitare distrazioni alla guida dovute ad elementi e situazioni che si possono verificare all’interno dell’auto:

– prima di partire, controlla se ci sono oggetti mobili che rischiano di distrarti rotolando da una parte all’altra. Sistema tutti gli oggetti nel bagagliaio, nel vano portaoggetti, nella borsa;

– programma in anticipo il navigatore, prima di avviare l’auto, ed imposta la funzione vocale per evitare di guardarlo;

– imposta il climatizzatore, la tua stazione radio preferita o altri comandi dell’auto prima di metterti al volante o al limite, chiedi ad altre persone presenti nel veicolo di farlo per te durante il viaggio;

– lo stesso vale per le cinture di sicurezza da allacciare a bambini o animali eventualmente presenti;

– evita di mangiare in auto. Se hai fame, accosta prima di addentare un panino;

– evita discussioni o conversazioni impegnative mentre guidi.

Evita anche le distrazioni esterne

E’ importante sapere anche come evitare distrazioni alla guida esterne.

Ti diamo alcuni consigli:

– non fissare i fari dei veicoli in arrivo, durante la guida notturna. Possono accecarti momentaneamente, disorientarti e provocare incidenti Rivolgi lo sguardo verso la tua destra o verso il basso finché l’auto non sarà passata;

– se vuoi ammirare un paesaggio fallo pure ma, prima, accosta l’auto in un posto sicuro;

– evita di rallentare per avvicinarti ad un luogo dove si è verificato un incidente. E’ pericoloso, un gesto del genere potrebbe provocare altri incidenti;

– evita anche le polemiche con autisti particolarmente aggressivi, infuriati o provocatori. Ignorali se fanno gesti irriverenti o se suonano il clacson e prosegui per la tua strada come se nulla fosse;

– per evitare i riflessi del sole, pulisci con cura e regolarità il parabrezza: in alternativa, usa sempre le visiere o indossa un paio di occhiali con lenti di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *